Walkie Talkie per Bambini: Prezzi e Recensioni

I walkie talkie sono un gioco che ha fatto divertire negli anni tante generazioni di bambini, e che ancora oggi non smette di appassionarli, rimanendo uno dei regali più richiesti, magari per il compleanno oppure a Babbo Natale.

Nonostante la diffusione massiccia, anche tra i più giovani, di smartphone ad elevatissimo contenuto tecnologico, i walkie talkie continuano ad essere richiestissimi, visto che permettono a bambini e ragazzini che magari abitano sullo stesso pianerottolo o giocano insieme nello stesso cortile, di comunicare a costo zero, e di organizzare lunghi pomeriggi di gioco.

Come funzionano i walkie talkie per bambini?

I primi walkie talkie sono stati utilizzati per delle finalità molto diverse dal gioco: si trattava infatti di strumenti che facevano parte della dotazione dei soldati inviati al fronte, che in questo modo riuscivano a comunicare a distanza tra di loro rimanendo al riparo dal fuoco nemico. Si tratta di ricetrasmittenti che funzionano permettendo a due o più persone di comunicare tra loro, utilizzando canali e onde radio.

Oggi si tratta di strumenti che rimangono per lo più legati al mondo dei bambini e dei ragazzi, che vengono utilizzati prevalentemente per gioco, anche se possono avere dei risvolti di grande utilità.

Esiste infatti un particolare tipo di walkie talkie che viene utilizzato da quasi tutte le neomamme, e che ha una funzionalità particolare che lo rende davvero un accessorio a cui è impossibile rinunciare.

Mentre normalmente nella coppia di walkie talkie entrambe le radiotrasmittenti sono in grado di ricevere e di inviare il suono, premendo un tasto che attiva il microfono e che normalmente si trova sul lato del walkie talkie, il modello destinato alle neomamme funziona solitamente con una sola radiotrasmittente che riceve il suono ed una sola che lo invia.

Inoltre, diversamente da quanto accade nei walkie talkie normali, in questo caso la trasmissione del suoni si verifica solo in presenza di un rumore esterno, come ad esempio il pianto di un bimbo.

Radiotrasmittenti di questo tipo si rivelano estremamente utili se in casa ci sono neonati: le mamme infatti possono lasciare sul comodino in camera del bimbo la radiolina che trasmette il suono, e portare con sé quello che lo riceve, in modo da essere immediatamente avvisate se il piccolo si sveglia improvvisamente e comincia a piangere.

Come scegliere il modello di walkie talkie più adatto alle proprie esigenze?

È possibile acquistare i walkie talkie nei migliori e più forniti negozi di giocattoli, a seconda che si tratti di un modello destinato al gioco dei bambini oppure di un modello che verrà utilizzato da una mamma per controllare il sonno del suo bimbo.

Anche su Amazon, però, è disponibile una vastissima scelta di modelli di walkie talkie, anche con offerte piuttosto vantaggiose che permetteranno di risparmiare sul prezzo di acquisto.
Per la gioia di tutti i bambini, sia maschietti che femminucce, su Amazon si trovano modelli di walkie talkie dell’Uomo Ragno, delle Principesse, di Frozen, di Topolino, di Barbie o dei Lego.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Manidistrega
Logo