Pattini da Ghiaccio: Prezzi e Modelli Online

I pattini da ghiaccio sono il dispositivo base per il pattinaggio; uno strumento però abbastanza costoso, motivo per cui è fondamentale acquistare i pattini giusti tra la vasta gamma di proposte sul mercato, in base alle proprie esigenze. Ma come scegliere tra le tante proposte sul mercato? Andiamo a scoprirlo insieme.

Il pattinaggio sul ghiaccio è un’attività fisica che da sempre incanta una numerosa platea di persone, affascinati dalle acrobazie che i pattinatori riescono a compiere sul ghiaccio, scivolando come magicamente, con un’eleganza senza uguali – sembra quasi senza il minimo sforzo.

Invece, come in molti sanno, alla base di salti e volteggi sul ghiaccio c’è molto, moltissimo allenamento, tanti sacrifici e molta determinazione; il tutto ben fermo e saldo su un paio di pattini da ghiaccio!

Proprio per questo, va da sé che è fondamentale scegliere il tipo di pattini più adatti, in quanto trattasi dello strumento base fondamentale per ogni pattinatore, ricordando che ai livelli più alti, è possibile peraltro trovare in commercio gli stivaletti e le lame dei pattini in vendita separatamente l’uno dall’altra.

Vasta la gamma di pattini in commercio tra i quali scegliere al meglio, tra le diverse discipline e specialità su ghiaccio, tra hockey, pattinaggio di velocità, o pattinaggio artistico, in base alle caratteristiche offerte dai vari modelli, onde avere il massimo delle performance in pista.

Andando a vedere nel dettaglio le varie discipline su ghiaccio, i pattini da hockey si differenziano dagli altri modelli per la grande agilità che offrono, in quanto in pista l’atleta deve essere molto veloce, super agile e sicuro.

Proprio per questo, la lama dei pattini deve essere corta e senza alcuna dentatura anteriore, onde garantire la massima velocità nel cambio di direzione; mentre lo stivale deve essere alto, ma non così rigido come in altri modelli, in quanto deve consentire una certa libertà alla caviglia.

I pattini da velocità devono invece avere una lama con una lunghezza superiore in confronto ad altri modelli, onde aumentare la superficie d’appoggio del piede sul ghiaccio, per offrire il massimo equilibrio e la stabilità in corsa, consentendo un ottimale passo incrociato in curva.

Lo stivale è unito alla lama con un perno, onde consentire al pattinatore di sollevare il tallone, aumentando la precisione e la stabilità di spinta ed in curva.

Quanto ai pattini da ghiaccio più tradizionali, è possibile distinguere in pattini da figura, adatti al pattinaggio artistico ed alla danza su ghiaccio; ed in pattini con uno stivale alto che abbraccia la caviglia e la custodisce al meglio.

Stivaletti tra i quali distinguere a seconda delle capacità e quindi della bravura del pattinatore, tra modelli con lo stivaletto più morbido o più rigido. Ad esempio infatti, se il pattinatore è capace di fare salti (semplici, doppi oppure anche tripli), è bene optare per uno stivaletto rigido, tale da offrire un sostegno adeguato alla caviglia nella fase di atterraggio dal salto.

Se il pattinatore invece è alle prime armi, sarà bene optare per un tipo di stivaletto più morbido, in quanto altrimenti i movimenti che sarà in grado di fare, saranno davvero easy e limitati.

Da ricordare inoltre, che per i neofiti del settore non è necessario optare per pattini con una grossa imbottitura sulla linguetta, oppure per ganci in più; tendenzialmente 3 ganci dovrebbero infatti essere sufficienti.

Da ricordare infine, che lo stivaletto deve calzare bene al pattinatore di turno, motivo per cui è fondamentale controllare per bene al momento della calzata, che il tallone dello stivaletto vada ad adattare al meglio attorno alla caviglia del piede.

Infatti, la caviglia è la responsabile dei movimenti, grazie al quale controllare il piede non solo durante le curve e nei giri, allorquando si imparerà ad eseguirli. Lo stivaletto infatti, deve calzarsi al meglio al piede, considerando dalla punta dell’alluce, a quello che è il finale del tallone.

A riguardo, è da dire, che può essere utile concedersi del tempo, affinché lo stivaletto del pattino si adatti al meglio al piede, in quanto all’inizio facilmente potrebbe accadere di non sentire comodo il piede con lo stivaletto; ma con il tempo, calzandolo ogni giorno, si adatterà al meglio al piede dell’atleta.

Pattini da ghiaccio online: prezzo online

Vasta e ricca l’offerta online di pattini da ghiaccio tra i quali scegliere, tra modelli per uomo, donna e bambino/bambina, con prezzi che vanno da circa 15,00 – 20,00 euro per le lame e da circa 20,00 euro per i pattini completi, fino anche ad oltre 800,00 euro.

Tra i migliori brand del settore quanto agli stivaletti, sono assolutamente da menzionare marchi quali Risport ed EDEA, ma anche Riedell, Belati, Klingbeil, Graf, Jackson ed ovviamente Roces.

Tra i migliori brand del settore quanto invece alle lame, troviamo: Mitchel & King (MK), John Wilson, Jerry’s ISE e Riedell’s Quest/Eclipse Blades.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Manidistrega
Logo