Fornello Elettrico da Campeggio Portatile: Prezzi e Recensioni

Il fornello elettrico portatile è un accessorio che non può assolutamente mancare nell’equipaggiamento di chi parte per una vacanza in campeggio, in tenda oppure in roulotte, ma che può risultare piuttosto utile anche in altre circostanze diverse dalla semplice vacanza all’aria aperta.

Se per qualche motivo, infatti, ci si trova a dover soggiornare per un breve periodo in una camera in affitto, oppure in un hotel, senza avere la possibilità di utilizzare una cucina, un fornello elettrico portatile può essere un’ottima soluzione per riuscire a prepararsi rapidamente qualcosa da mangiare.

Perché scegliere un Fornello Elettrico da Campeggio portatile?

Il modello più classico di fornello da campeggio portatile è, normalmente, un fornello a gas, alimentato da una piccola bombola, oppure ad alcool. Si tratta evidentemente di soluzioni piuttosto comode, che non richiedono necessariamente la presenza di una presa di corrente elettrica e che quindi possono potenzialmente essere utilizzate ovunque; eppure, utilizzare un fornello a gas o ad alcool in campeggio può anche diventare pericoloso, visto che si tratta di fornelli che funzionano con una fiamma, e che quindi vanno maneggiati con le dovute cautele.

Un fornello elettrico da campeggio portatile da questo punto di vista è molto più sicuro, perché non richiede l’utilizzo di liquidi infiammabili: nessun problema per l’alimentazione elettrica se si viaggia in roulotte o se ci si ferma in un camping; diversamente, basta dotarsi di un piccolo generatore elettrico portatile per essere comunque indipendenti.

Nel caso in cui si decida di portare con sé un fornello portatile durante un soggiorno in hotel oppure in una camera in affitto, bisogna informarsi bene sul tipo di dispositivo consentito dal regolamento della struttura: molto spesso, infatti, è possibile utilizzare solo dei fornelli elettrici portatili, perché funzionano senza fiamma.

Inoltre, è quasi sempre richiesto che i fornelli elettrici siano dotati anche di particolari dispositivi di sicurezza, come lo spegnimento automatico in caso di surriscaldamento, ad evitare pericolosi cortocircuiti.

Dunque, scegliere un fornello elettrico da campeggio portatile dà la sicurezza di avere a disposizione uno strumento che è possibile utilizzare dovunque ci sia una presa di corrente, ed in tutti i luoghi e le circostanze in cui i fornelli che funzionano con una fiamma non siano utilizzabili, se non addirittura vietati.

Come scegliere il Fornello Elettrico da Campeggio più adatto alle proprie esigenze?

Esiste una vasta scelta di fornelli elettrici da campeggio portatili, che possiamo trovare nei negozi specializzati in articoli per gli sport e le discipline outdoor, in negozi specializzati nella vendita di articoli da campeggio e nei negozi di elettrodomestici.

Le differenze più rilevanti tra un modello e l’altro riguardano la potenza del fornello, e quindi il tempo necessario per cuocere qualcosa o riscaldare dell’acqua quando si utilizzerà il fornello, e di conseguenza anche il numero delle piastre, visto che, in presenza di una potenza complessiva adeguata, è anche possibile cucinare simultaneamente più di una pietanza.

I prezzi per un fornello elettrico da campeggio portatile sono abbastanza vari: si parte dai modelli più economici, con una sola piastra e con potenza attorno ai 500 watt che possono costare poco più di 10 euro. Se però si desidera acquistare uno strumento abbastanza potente per poter cucinare senza grossi problemi, quindi con potenze superiori a 1500 watt, la spesa non dovrebbe comunque superare i 50 euro.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Manidistrega
Logo